LAURA MANCA, ARIANNA PAGANI, MARCO BELTRAME, ELENA FIORE

Birmingham: un cantiere a cielo aperto, dove edifici moderni si mescolano a mattoni rossi e costruzioni tipicamente British. Il cielo ricopre spesso la città di nuvole minacciose di pioggia, ma nel nostro ufficio splendeva sempre il sole. Facciamo però un passo indietro.

Ci presentiamo: siamo Laura, Arianna, Marco ed Elena, i “Talenti Neodiplonati” 2017. Siamo partiti subito dopo la maturità alla volta della seconda città del Regno Unito e per i tre mesi successivi abbiamo lavorato all’International Office del Bournville College grazie al progetto finanziato dalla Fondazione CRT.

Nulla di più che semplici conoscenti tra le aule del D’Adda, durante la nostra esperienza in Inghilterra siamo diventati un po’ come una grande famiglia: a farne parte ci sono anche Federico Giannetto e Kyoko Canova, i “talenti” dell’Istituto Marie Curie di Pinerolo che hanno condiviso con noi tanti bei momenti; Domenico Moro e Ilaria Pignalosa, i nostri tutor oltremanica.

Vi vorremmo raccontare la nostra esperienza, già vissuta in passato da altri ex-studenti dell’Istituto D’Adda, e per questo saremo di nuovo a scuola lunedì 6 novembre (Elena, che adesso lavora al College, ci seguirà in videoconferenza). Nel frattempo, però, pensiamo che mostrarvela attraverso le immagini sia il modo migliore per farvi entrare un po’ di più nella nostra vita “inglese”. Ecco quindi un assaggio dei nostri mesi a B’ham: un posto dove, più di una volta, ci siamo sentiti a casa.

Questa presentazione richiede JavaScript.