FRANCESCA VALZER, BEATRICE CIVIERO

 

Ravioli del plin al caprino con miele e castagne
IMPEGNO medio TEMPO 1 ora 30 minuti

INGREDIENTI per 6 persone

farina 400 gr
formaggio caprino fresco 320 gr
castagne lessate 180 gr
miele 120 gr
burro 90 gr
uova 4 –
timo –
olio extravergine di oliva –
sale –
pepe –

Impastate la farina con le uova e lavorate il composto fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Fatelo riposare in un recipiente coperto con la pellicola per 30 minuti circa.
Lavorate il caprino con 4-5 cucchiai di olio, una macinata di pepe e poco timo.
Raccoglietelo in una tasca da pasticciere.

Stendete la pasta in sfoglie molto sottili (2 mm) e distribuitevi il caprino in piccole noci (della grandezza di un fagiolo).

Ripiegate le strisce e chiudete bene la pasta intorno al ripieno; tagliate i ravioli con una rotella dentellata, ripiegando i bordi nella tipica forma del plin, portate a bollore una capiente casseruola di acqua salata.

Sciogliete in una padella il burro con il miele e lasciateli leggermente spumeggiare. Intanto, lessate i ravioli per circa 3-4 minuti e scolateli con una schiumarola, depositandoli nella padella. Conditeli delicatamente e versateli subito nei piatti.

Completate con le castagne sbriciolate e foglioline di timo.