GIULIO RAGOZZI

Lunedì 25 novembre, tutti noi studenti siamo stati invitati a riunirci in palestra per l’inizio di questa giornata molto importante contro non solo la violenza verso le donne, ma contro la violenza in generale. L’evento è stato introdotto dalla professoressa Macrì, che ci ha spiegato dettagliatamente tutta la storia dell’emaqncipazione della donna, da quando non aveva nessun diritto ad oggi. Questo discorso ha fatto riflettere tutti, perfino le donne stesse, e ha anche fatto quasi commuovere.

Successivamente abbiamo intrapreso una piccola discussione e poi siamo stati smistati in varie aule dove è stato proiettato un film sull’argomento. Ogni gruppo ha potuto vedere un film diverso: il mio gruppo ha assistito alla proiezione di «A letto con il nemico», un film molto toccante, che ha lasciato un’impronta in ognuno di noi. La discussione avvenuta in ogni classe dopo la visione del film ha fatto riflettere ulteriormente tutti noi e ci ha sensibilizzato verso questo argomento.IMG_20191122_213830IMG_20191122_213854IMG_20191122_213912IMG_20191122_213944IMG_20191122_214044oznorMBoznorMB